Crea sito

Lavatoio sotto la chiesa parrocchiale (torrente)

  • Lavatoio antico, risalente al XVIII secolo.

Montegrazie è stato antico comune autonomo prima dell'aggregazione a Imperia nel 1923. Sfortunatamente sono pochi i dettagli che abbiamo sui lavatoi. Negli ultimi anni è stata riportata alla luce l'antica fontana/abbeveratoio con annesso lavatoio che si colloca in una fascia sottostante la chiesa parrocchiale, in prossimità di un torrentello. In archivio di Stato non è stato possibile trovare riferimenti sulla sua data di costruzione, che si può solo supporre collocarsi sul finire del XIX secolo, come i lavatoi delle frazioni Clavi e Poggi. La foto soprastante ce lo mostra un anno dopo la pulizia.

Lavatoio di via D. Brizio

  • Lavatoio di via Brizio, prima del restauro (2008)
  • Lavatoio di via Brizio, dopo il restauro (2010)

Maggiori informazioni si hanno nel periodo successivo: nel 1934 si realizza finalmente un nuovo lavatoio pubblico secondo i criteri della moderna igiene. Sarà costruito dalla ditta Bertocchi Pietro per una spesa di 4300£, comprensiva degli imprevisti. Esso è previsto avere tre posti di lavaggio affiancati da altrettante vasche per il risciacquo sul modello "[...] di quelli già costruiti in altri rioni e frazioni che hanno dato buoni risultati sia dal punto di vista pratico che da quello igienico [...]".      

La prima foto ce lo mostra come si presentava ancora pochi anni fa, in condizioni di forte degrado, senza più la copertura ma ancora frequentato dagli ultimi utilizzatori. La seconda foto rappresenta il lavatoio pubblico oggi, dopo un restauro effettuato nel 2010. Privo delle vasche e delle finiture che i progettisti avevano pensato nel 1934, attualmente si compone di due vasche prefabbricate alimentate dal civico acquedotto e affiancate da due panchine in pietra. Anche la copertura è stata rifatta in maniera abbastanza elegante con lastre di lamiera e grondaia per lo scolo delle acque piovane. In buono stato di conservazione non risulta però più utilizzato.